Locale ex isola di Porto Cervo, nuovo bando della Regione per la vendita

Il termine è fissato entro il 12 gennaio 2018.

L’assessorato degli enti locali ha bandito una nuova gara per l’alienazione del locale ex isoladi Porto Cervo. A seguito della gara andata deserta nel 2015, il cui prezzo a base d’asta era stato di 4 milioni 200mila euro, i tecnici del servizio demanio, patrimonio e autonomie locali di Nuoro e Olbia-Tempio hanno rideterminato il valore fissandolo a 3 milioni 670 mila euro: è stata applicata una riduzione del 12,62% rispetto al ribasso massimo del 25% previsto da l regolamento di gara.

Le buste contenenti la domanda di partecipazione e l’offerta dovranno pervenire per posta raccomandata A/R oppure consegnate a mano al protocollo del Servizio Demanio e Patrimonio e Autonomie locali di Nuoro e Olbia-Tempio entro le 13 di venerdì 12 gennaio 2018. 

Il locale, ubicato nella Sottopiazza delle Chiacchiere, ha una superficie complessiva di 300 metri quadri e rientra nell’elenco annuale dei beni immobili del patrimonio regionale disponibile – per i quali è stata avviata la procedura di alienazione – approvato dalla Giunta con delibera n. 12/30 del 7 marzo 2017. Tali beni sono stati considerati non funzionalmente utilizzabili per i servizi dell’Amministrazione regionale, degli enti strumentali, delle agenzie e delle società in house, non sono destinati agli enti locali territoriali e non rivestono interesse ambientale o culturale. 

Note sull'Autore

Matteo Cunegatti
Matteo Cunegatti