Buddusò, per l’ex sindaco Satta la difesa ha chiesto l’assoluzione

Repliche e sentenze rinviate al 20 dicembre.

La posizione dell’ex sindaco di Buddusò Giovanni Satta è stata discussa ieri davanti al gup del tribunale di Cagliari. Satta era stato coinvolto nell’operazione con la quale nel 2014 la Dda di Cagliari aveva sgominato una presunta banda di trafficanti internazionali di droga che aveva come capo dell’organizzazione criminale E.B., un albanese nato a Durazzo ma residente con i familiari a Olbia.

Nel corso dell’udienza l’avvocato difensore ha contestato l’intero impianto accusatorio, concludendo che non esisterebbero elementi sufficienti per il rinvio a giudizio di Satta. Il gup ha rinviato al 20 dicembre repliche e sentenze.

(Visited 122 times, 1 visits today)

Note sull'Autore