Emergenza amianto a Calangianus, il Comune apre uno Sportello

Garantita assistenza al cittadino.

Problema amianto, l’amministrazione di Calangianus apre uno sportello per i cittadini. Il Comune ha infatti deciso di aderire allo Sportello amianto nazionale che si propone di offrire al cittadino un’assistenza a 360 gradi su un tema così delicato e pericoloso. Il servizio ha il compito di fornire informazioni e assistere chi si trova nelle condizioni di dover risolvere problemi legati all’amianto.

In caso di bonifica da effettuare sarà lo stesso Sportello a guidare il cittadino nelle procedure, dalla determinazione della pericolosità della situazione agli obblighi per essere in regola ed evitare guai alla salute. La decisione di aderire al servizio è stata presa anche in conseguenza del fatto che secondo le ultime verifiche ci sarebbero ancora circa 3mila metri quadrati di amianto nei capannoni del paese. Una situazione da risolvere al più presto, quindi, anche con l’aiuto del nuovo sportello.