Accusato di essere un ladro di biciclette: il giudice lo assolve

La disavventura di un cagliaritano, da anni in città.

Era accusato di essere un ladro di biciclette. Anzi, per la precisione di mountain bike. S.V., originario di Cagliari ma da anni a Olbia, è stato però assolto dai giudici del tribunale di Tempio. Sono state considerate insufficienti le prove a suo carico. L’uomo era accusato di aver rubato una mountain bike in città, e di essere riuscito a fuggire in sella alla due ruote nonostante il proprietario della bici lo inseguisse.