Arzachena, tradita dal fidanzato lo sperona

La donna segue il compagno fino a Oristano e con l’auto centra la vettura con a bordo due straniere

Spettacolare incidente e fuga terminata solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine. Da quanto si legge su La Nuova Sardegna, una donna, forse spinta dalla gelosia ha inseguito il compagna da Arzachena a Oristano.

La Chrysler, guidata dalla donna di 45 anni, si è lanciata all’inseguimento di una Panda, guidata dal compagno di 47. Il compagno non è solo. Viaggia, infatti, con due amiche probabilmente di origine straniera. Le due donne salgono a bordo dell’auto da una via oristanese che si trova dalla parte opposta della città.

Le due auto, forse non casualmente, si incontrano una di fronte all’altra in via dei Muratori. Cosi la donna si trova di fronte all’auto guidata dal compagno. E questo da il via ad una folle corsa.

La donna compie il salto di corsia e si scontra contro la Panda. Il compagno tenta di svincolarsi con alcune manovre in retromarcia, ma la Chrysler non demorde. La donna continua a speronare ancora una volta la Panda fino a farla ribaltare. Dopo essere riuscita nel suo intento, la donna scende dall’auto. Presa dalla rabbia, colpisce con delle pedate la carrozzeria dell’auto dove sono intrappolati il compagno e le due signore- Lancia qualche urlo, poi con il cellulare scatta alcune foto.

Mentre in via dei Muratori arrivano gli agenti della polizia locale e un’ambulanza del 118, la donna sale nuovamente a bordo della sua auto. Le due donne, in compagnia del fidanzato, vengono portate al pronto soccorso del San Martino. Ma nessuna ferita grave.

La donna, datasi alla fuga, viene fermata dalla polizia all’altezza di Nuraxinieddu lungo la 292 mentre stava riprendendo la strada di casa. La donna rischia una denuncia.

(Visited 715 times, 1 visits today)

Note sull'Autore