Beccato dai carabinieri a Olbia con 300 grammi di marijuana nello zaino

carabinieri

Aveva 300 grammi di marijuana nello zaino: finisce nei guai 33enne scoperto dai carabinieri del Reparto territoriale di Olbia

Nella tarda mattinata di ieri, durante i normali servizi di controllo, i carabinieri di Olbia hanno arrestato F.S., 33enne di Sassari, con precedenti di polizia. L’accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, durante una perlustrazione nelle vie cittadine, hanno notato l’uomo, a piedi, che alla loro vista ha immediatamente cercato di cambiare strada. I militari, insospettiti, hanno deciso di identificare e controllare l’uomo che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 300 grammi di marijuana nascosta nello zaino.

L’arrestato, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Reparto territoriale in attesa dell’udienza. Udienza tenutasi stamattina nel corso della quale è stato convalidato l’arresto e sono stati disposti gli arresti domiciliari.