Grande partecipazione dal “Judo Club Torres” per i mondiali: arrivano tre atleti di grande calibro

Prende il via il prossimo 30 settembre a va avanti fino al 7 ottobre il World Judo Championship Kata&Veterans

Sono 33 gli atleti sardi in gara, e per la prima volta un sardo sarà presidente di giuria in un campionato mondiale: si tratta di Susanna Pinto, di Capoterra. Olbia 2017 ha già superato, in numero di iscritti, Amsterdam 2015 e Miami 2016. La Francia è la nazione con più partecipanti. Seguono Italia, Russia, Germania e Brasile.

Dalla Sardegna arrivano atleti da tutte le province, in particolare da Sassari, dalla palestra  Judo Club Torres, con il maestro Giuseppe Giordo. Stefano Masala, Saccu Giuseppe e Dettori Giuseppe: tre atleti che hanno dedicato fatica e grande entusiasmo per la preparazione a questo mondiale. Stefano Masala e Dettori Giuseppe sono medagliati nei tornei di qualificazione: Dettori oro a Follonica, bronzo a Genova mentre Stefano Masala bronzo a Genova. La preparazione al mondiale è in corso da mesi, tra diete pesanti e ore di allenamenti ma il loro morale è alle stelle.
Dettori Giuseppe gareggierà per i 73 kg, categoria M2, il 3 ottobre. Stefano Masala 66kg, categoria M5 il 2 ottobre e Saccu Giuseppe per i 60 kg, categoria M6, il 30 settembre.

Note sull'Autore