Lo scrittore Michele D’Amore presenta a Olbia il suo libro “Fronte del Fuoco”

Il racconto dell’Italia che combatte le fiamme.

Giovedì 14 settembre 2017, ore 18.30, La Libreria dell’Isola di Olbia (Corso Umberto I, 154) ospiterà l’ultima tappa sarda del tour di presentazione di Fronte del Fuoco, il nuovo libro dello scrittore Michele D’Amore.

“Presentare il libro a Olbia è una grande emozione. Da sempre questa città rappresenta per me un punto di arrivo e di partenza. Ora mi aspettano numerose date di presentazione in tutta Italia fino a metà novembre, quando annuncerò il titolo del prossimo libro“, spiega Michele D’Amore.

Romanzo dal taglio verista e autobiografico (Michele è volontario antincendio della Protezione Civile in Sardegna), Fronte del Fuoco pone l’obiettivo all’interno dei mezzi di emergenza che, ogni anno, corrono a sirene spiegate su strade statali roventi, diretti verso incendi da domare. La vita dei volontari, le motivazioni, la passione: attraverso una prosa ritmata e una narrazione in presa diretta, Michele D’Amore racconta l’Italia che combatte le fiamme, mettendo in primo piano le vicende dei volontari dell’antincendio boschivo durante la stagione dei roghi.

Dopo Questa è Casa Mia (2012), e 1-1 (2015), Michele D’Amore, milanese d’adozione, nato e vissuto in Sardegna fino ai 18 anni, presenta il suo terzo romanzo (270 pagine) dal titolo Fronte del Fuoco pubblicato da M, nuovo progetto editoriale indipendente. 

Note sull'Autore

Matteo Cunegatti
Matteo Cunegatti