Acqua, fuoco e tanta musica per salutare il nuovo anno a La Maddalena

Con lo spettacolo di fine anno La Maddalena chiude anche i festeggiamenti per il 250° Anniversario dalla fondazione della Città.

Un fantastico gioco di acqua, fuoco, colori e musica animerà il centro di La Maddalena la notte del 31 Dicembre per salutare l’arrivo del nuovo anno. Le fontane danzanti, che verranno allestite in piazza Umberto I°, rappresentano senz’altro uno degli spettacoli musicali più strabilianti e suggestivi sui quali l’amministrazione comunale ha voluto puntare per regalare all’intera comunità un momento di festa di elevato spessore.

L’impianto alle ore 00,30 darà vita allo spettacolo delle fontane danzanti. Si basa sulla perfetta sincronizzazione tra musica e zampilli d’acqua, un effetto reso possibile da un sofisticato sincronizzatore elettronico di ultima generazione, in grado di azionare più getti d’acqua simultaneamente sulle note di un brano musicale.

Effetti e coreografie sono curate da Prestige Eventi, la stessa organizzazione che in occasione del 60° anniversario dello Zecchino d’Oro ha permesso al grande pubblico di rivivere la storia della famosa trasmissione televisiva con una fantastico viaggio nel passato attraverso lo spettacolo di animazione “La Macchina del Tempo”.
Di grande impatto sarà la proiezione, sui getti d’acqua, del logo che ha accompagnato per tutto il 2017 i
festeggiamenti per il 250° Anniversario della Fondazione della Città, un anno intensissimo di eventi
che hanno visto La Maddalena trasformarsi in una piccola capitale della cultura, dell’arte, della storia e
della musica.

Il 31 dicembre, alle ore 23.00, in attesa dello scoccare della mezzanotte e dell’accensione delle fontane danzanti, la serata verrà allietata dal concerto della band Pericolo Generico che proporrà le musiche più in voga del momento, coinvolgendo il pubblico al punto da renderlo protagonista dello show.

Note sull'Autore