A fuoco un chiosco di bibite a Monti: ustionato il proprietario

L’incendio questo pomeriggio vicino alle poste.

Ha preso fuoco improvvisamente e non c’è stato più nulla da fare. Il proprietario ha cercato invano di domare l’incendio, che si era propagato nel suo chiosco di legno, adibito a bar, vicino al centro di Monti, questo pomeriggio. Ma alla fine ha dovuto desistere e ha riportato ustioni di primo grado ad un braccio.

Ora si trova in ospedale a Olbia per le medicazioni. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco. Il chiosco si trovava vicinissimo all’ufficio postale. Per domare le fiamme sono intervenuti anche i volontari della Protezione civile, i barracelli e la Forestale. Secondo le prime notizie pare che il rogo sia partito dai rifiuti depositati accanto alla struttura. I carabinieri stanno indagando per capire se l’origine sia dolosa.