Chiude il campo rom di Sa Piana Manna a Olbia: le famiglie si trasferiranno in città

Il campo di Sa Piana Manna era aperto dal 2009.

Niente più campo rom a Olbia. Si chiude un capitolo importante per la storia della città e se ne apre un altro fatto di integrazione. Il campo che si trova in zona Sa Piana Manna dovrebbe definitivamente chiudere i battenti a luglio. Le famiglie dovrebbero trasferirsi in nuove case in città.

I rom a Olbia sono una comunità di circa 300 persone, molte già con la cittadinanza italiana. Il campo di Sa Piana Manna venne aperto nel 2009. Ma ora il Comune ha deciso di porre fine a questo concentrato, nell’ottica di una più moderna convivenza.

Molte famiglie si stanno organizzando in vista di questo grande passo. Alcune hanno già iniziato a cercare casa in città. E il Comune favorirà i rom che abbandoneranno il campo, con un piccolo sostegno economico. La decisione dell’amministrazione risponde alla richiesta dell’Unione europea che prevede la chiusura dei campi rom, a favore di nuove politiche di coabitazione.

(Visited 1.682 times, 2 visits today)

Note sull'Autore