Mater Olbia, stavolta ci siamo: gli ambulatori del nuovo ospedale saranno operativi dalla prossima primavera

Ad annunciarlo è stato l’ad Marco Elefanti.

Mater Olbia, questa volta ci siamo: i primi ambulatori del nuovo ospedale d’eccellenza apriranno i battenti entro la primavera del 2018. Tramaggio e giugno, se tutto andrà come previsto. Lo ha assicurato l’amministratore delegato della società Marco Elefanti, presente a Olbia alla tappa cittadina della “Carovana della salute”, campagna della fondazione Komen e del Policlinico Gemelli che offre gratuitamente visite ginecologiche e senologiche, mammografie e consulenze nutrizionali.

Il sopralluogo di Elefanti al Mater Olbia ha dato i risultati sperati. “Dal punto di vista strutturale il Mater Olbia è in fase avanzata di realizzazione – ha spiegato – resta da definire invece l’iter burocratico in corso con gli uffici della Regione, ma possiamo dire che entro la tarda primavera potrebbero essere operativi i primi ambulatori“.

Per Elefanti, che è anche direttore amministrativo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e ad della società di gestione del nuovo ospedale olbiese, controllata al 60% dal Qatar e al 40% dal Policlinico Gemelli, il più a questo punto dovrebbe essere fatto. Quello che manca è l’accreditamento da parte della Regione e l’installazione dei blocchi operatori e degli apparati tecnologici. Fatto quello, tra maggio e giugno 2018 il Mater Olbia sarà operativo.

(Visited 621 times, 1 visits today)

Note sull'Autore