Morto nell’incidente a Pittulongu: il dolore degli amici

Non appena si è diffusa la notizie della morte del giovane Ivan Valente il dolore si è diffuso nelle pagine del Web

 

Nato a Olbia ma cresciuto nella fiorita e socievole Terlizzi in provincia di Bari. Nel 2010 decide che il percorso di studi da seguire è quello di economia e management presente a Olbia.
Nel frattempo inizia a collaborare presso un agenzia immobiliare e con tanto impegno raggiunge i suoi primi successi in ambito immobiliare.
Il 21 luglio 2015 ad Olbia sostiene la tesi di laurea in materia di marketing turistico.
Dal  febbraio 2017 aveva ripreso a fare il suo lavoro di mediazione immobiliare, in RE/MAX Island.

Al dolore di familiari e amici si aggiunge quello “virtuale”, ma non per questo meno vero. Il giovane ragazzo olbiese, che avrebbe dovuto compiere 28 anni tra qualche settimana, il 23 settembre non ce l’ha fatta ed è morto sul colpo.

E’ un fiume in piena il dolore degli amici di Ivan. Sulla bacheca Facebook del giovane è un susseguirsi di messaggi di incredulità e disperazione con amici che sfogano tutta la loro sofferenza.

Il corpo del giovane, attualmente a disposizione dell’Autorità giudiziaria, verrà restituito a breve alla famiglia per i funerali.

Note sull'Autore