Rinnovato il direttivo dell’Olbia Rugby 1982: tutto pronto per la nuova stagione

Maurizio Spano è il nuovo presidente.

Rinnovato il direttivo dell’Olbia rugby 1982, la società è ai nastri di partenza per la nuova stagione. Il nuovo Presidente, Maurizio Spano, imprenditore olbiese, si è dato l’obbiettivo di proseguire il lavoro di questi anni rinnovando l’entusiasmo della compagine delle api olbiesi. Sarà affiancato nel suo lavoro da un gruppo direttivo di sei dirigenti con compiti specifici.

Silvana Manchia, Antonello Tolu, Federico Fadda, Franchino Floris, Marco Derosas, Roberto Carta, insieme al gruppo più ampio dei collaboratori tecnici e organizzativi. L’obbiettivo principale è di consolidare i risultati sportivi che hanno portato nella stagione passata a partecipare allo spareggio per la serie B dopo aver vinto il campionato regionale di categoria seniores. Ma la compagine olbiese intende proseguire a lavorare con grande impegno sul fronte della diffusione del rugby attraverso la crescita del movimento giovanile.

Dietro la prima squadra c ‘è già un bel vivaio di atleti che vanno dagli 8 ai 18 anni oltre alla squadra femminile e alla squadra degli old; un movimento di oltre 250 ragazzi che vuole divertirsi e raggiungere i migliori risultati. La presenza di un movimento rugbistico a Olbia ha radici lontane che partono nel 1982 e negli ultimi anni ha consolidato la sua presenza proprio grazie ai valori di correttezza, sportività e alle grandi opportunità formative di questo sport. Praticare questa attività significa imparare a impegnarsi con spirito di sacrificio, per ottenere risultati importanti e sviluppare le capacità individuali anche mettendosi a disposizione del collettivo.

Note sull'Autore

Matteo Cunegatti
Matteo Cunegatti