Olbia, semaforo pedonale davanti al Comune: falsa partenza

Il semaforo pedonale di Olbia è in funzione.

Falsa partenza per il nuovo semaforo pedonale di Olbia davanti al Comune. Attivo da ieri sera, dopo qualche giorno di lavoro serviti ai tecnici per installarlo, nella parte che collega il waterfront con Corso Umbero, ha creato parecchi problemi da subito.

In particolare perché i molti pedoni, in giro per la passeggiata serale ieri, non capivano come usarlo. A questo mettici che Olbia, da molti anni, ha mandato in pensione i semafori, preferendo le rotonde, e il gioco è fatto.

Il nodo è che è un semaforo a chiamata, vale a dire che per azionarlo bisogna schiacciare il bottone. Un particolare poco chiaro, evidentemente, se ieri sera i pedoni si buttavano in mezzo alla strada con il verde acceso per le auto.

L’idea alla base di questo nuovo semaforo è di rendere un po’ più agevole ai veicoli il transito su via Principe Umberto, ma anche rendere più sicuro l’attraversamento dei pedoni da e per il centro. Ma evidentemente c’è ancora qualcosa da mettere a punto.