Sopraelevate di Olbia addio, Comune al lavoro per un nuovo tunnel sotto il mare

Il tunnel sorgerà al posto delle sopraelevate.

Il primo passo è stato il progetto di riqualificazione di quella che è denominata ansa sud. Ovvero, l’area che si estende dalla zona del Ponte di ferro fino a Poltu Quadu e che abbraccia anche il teatro Michellucci. Un investimento di 15milioni di euro, che prevede, tra le altre, la realizzazione di piste ciclabili e di una grande passeggiata sul lungomare.

LEGGI ANCHE COME CAMBIERA’ LA PARTE SUD DI OLBIA

Ma adesso il sindaco Settimo Nizzi sogna ancora più in grande. E pensa ad una rivoluzione complessiva del panorama del golfo di Olbia. Rivoluzione di cui avranno la parte più rilevante le due sopraelevate, che saranno abbattute.

L’anticipazione arriva dal primo cittadino stesso ed è stata registrata dal quotidiano La Nuova Sardegna. Nei piani dell’amministrazione comunale c’è quello di ridisegnare tutta la skyline cittadina e di realizzare il famoso porto turistico al Molo Brin. Ragione per cui le sopraelevate saranno abbattute e sostituite da un nuovo tunnel che arriverà fino a Poltu Quadu.

(Visited 2.732 times, 1 visits today)

Note sull'Autore