Atletica, la Podistica Amatori Olbia aumenta la velocità

Importanti risultati dei giovani della Podistica Amatori Olbia.

Bella prova della Podistica Amatori Olbia ai campionati regionali individuali indoor cadetti e allievi svoltisi domenica scorsa a Iglesias. Gli atleti del settore giovanile del sodalizio presieduto da Ottavio Beccu hanno gareggiato nei 60 metri piani confrontandosi con le migliori speranze della velocità isolane. Un’esperienza probante che ha messo in luce gli evidenti progressi del gruppo affidato alle cure dei tecnici Franco Sartori e Gianluca Derosas. Mohammad Azan ha vinto la sua batteria classificandosi al nono posto assoluto con il tempo di 7.79. Anche Manuela Cervo ha primeggiato in batteria facendo fermare il cronometro a 8.87 e ottenendo l’ottava posizione finale ad un solo decimo dal podio. Tra le cadette confortante esordio di Francesca Pinna, terza in batteria con 9.71. Ottime risposte anche dai cadetti con Simone Milillo capace di aggiudicarsi la sua batteria con 7.97 giungendo settimo assoluto, ad un soffio dai primissimi.

Alessandro Giovannetti da parte sua ha conseguito la dodicesima posizione con 8.22 mentre Alessio Sartori con il suo 9.13 si è piazzato sedicesimo. Nelle gare disputate a corollario della manifestazione giovanile lo juniores Emanuele Terzitta ha fatto registrare un significativo 7.81. Giada Milillo, alla sua prima prova nella categoria juniores ha conseguito il suo record personale con 10.18. Coach Franco Sartori ha corso sebbene febbricitante realizzando un bel 9.21.

L’appuntamento ha confermato la bontà del lavoro di Gianluca Derosas e Franco Sartori che con competenza e passione stanno forgiando un numeroso gruppo di ragazzi olbiesi in una disciplina impegnativa quale è l’atletica leggera. La vetrina regionale costituiva un banco di prova molto importante che gli atleti della Poditica Amatori Olbia hanno superato brillantemente acquisendo preziosa esperienza in vista dei prossimi appuntamenti agonistici. La società olbiese si proietta così con fiducia e determinazione all’ anno sportivo appena incominciato nella consapevolezza di aver intrapreso un percorso virtuoso che affianca a meraviglia lo sviluppo armonico dei giovani atleti a fondamentali  aspetti sociali.

 

 

 

(Visited 249 times, 1 visits today)

Note sull'Autore