Il diserbante nel serbatoio, presa di mira la geometra del Comune

Il grave atto intimidatorio è accaduto a Telti.

Il diserbante dentro il serbatoio dell’auto. Potrebbe trattarsi di un atto intimidatorio vero e proprio quello che è accaduto a una geometra del Comune di Telti, che lavora all’ufficio tecnico. Qualche giorno fa la donna, salita sulla propria vettura parcheggiata davanti al municipio, si è accorta che qualcosa non andava. C’era un forte odore, simile al gasolio. Ma quando ha fatto analizzare la vettura dal meccanico, ha scoperto che in realtà si trattava di diserbante. Infilato da ignoti dentro il serbatoio dell’auto.

Il sindaco Gianfranco Pinducciu ha subito espresso la sua solidarietà nei confronti della geometra comunale. Immediata la reazione anche da parte delle forze di opposizione: il gruppo Telti Futur@, guidato da Matteo Sanna, ha annunciato che farà di tutto per non far finire la questione nel dimenticatoio, chiedendo che venga fatta immediata chiarezza. Sul caso stanno indagando le forze di polizia. La speranza è ce le telecamere di sorveglianza possano aver inquadrato l’autore del gesto.

(Visited 233 times, 1 visits today)