Il Teatro del Carmine di Tempio selezionato tra i beni culturali da valorizzare con i fondi europei

L’iniziativa per promuovere i beni culturali finanziati con fondi europei.

Il progetto del Teatro del Carmine di Tempio è stato selezionato, tra quelli finanziati con il Por Sardegna 2000-2006, per le celebrazioni della Festa dell’Europa 2018. A tale proposito verranno svolte delle iniziative, tra cui visite guidate, per favorire la conoscenza dei progetti riguardanti i beni culturali finanziati con fondi europei.

L’iniziativa, promossa dalla Regione Sardegna, intende diffondere la conoscenza del ruolo ed il contributo dei fondi europei al miglioramento della qualità di vita in Sardegna. In particolare, si concentra sul patrimonio culturale, valorizzando, quindi, gli interventi realizzati nell’isola, grazie ai fondi europei, negli ultimi 30 anni.

Le visite guidate del Teatro del Carmine si svolgeranno nel corso del mese di maggio. Il prossimo appuntamento è previsto per mercoledì 16. Gli orari delle visite vanno, la mattina, dalle 11 alle 12, mentre il pomeriggio, dalle 18 alle 19.

(Visited 84 times, 1 visits today)

Note sull'Autore