Santa Teresa si prepara alla Pasqua, concerti e rassegna enogastronomica

Gli eventi in programma a Santa Teresa per Pasqua.

Il 21 concertone in piazza e il 27-28 la rassegna enogastronomia Pig (primo maggio in Gallura) con concerti live music.  

Il gruppo di “Una vita in vacanza” è atteso per il giorno di Pasqua nella piazza di Santa Teresa, insieme ad un altro ospite speciale, il cantante solista Fred de Palma, alle ore 21. Entrambi volti giovani del panorama musicale italiano che richiameranno numerosi ragazzi appassionati di questi due generi musicali.

Lo Stato sociale, band bolognese esplosa con il Festival di Sanremo 2018, grazie al brano Una vita in vacanza, suoneranno anche “Amarsi ai tempi dell’ikea”, “Quello che le donne dicono”, “Mi sono rotto il cazzo”. La particolarità del gruppo, formato da cinque membri, è che non esiste un’unica voce, ma tutti i componenti si alternano agli strumenti e al microfono. Il frontman irriverente Lodo Guenzi afferma che le loro canzoni sono nate per far cantare ma anche per far riflettere su temi importanti. 

Fred de Palma, alias Federico Palana, rapper torinese che ha lanciato “D’estate non vale” e “Sincera”, canta con una prospettiva diversa, infatti punta sul romanticismo e la nostalgia dell’amore.

L’anno scorso per il concerto del giorno di Pasqua sono saliti sul palco Salmo e Coez, che hanno attirato un pubblico decisamente giovanile. Anche quest’anno, ha voluto far sapere Paolo Sardo, consigliere delegato allo Spettacolo, ” l’intento dell’amministrazione comunale é quello di far diventare Santa Teresa la principale meta pasquale per i giovani isolani e non”.

Con il Pig la musica continua, infatti la rassegna di degustazioni di prodotti locali, che inizierà dalle ore 12, sarà accompagnata da concerti live: sabato 27 Apollo Beat e Nanni Groove, domenica 28 The Bloxplosion. In entrambi i giorni saranno presenti il laboratorio per bambini e il mercatino degli artigiani. Sabato 27 si terrà lo spettacolo del teatro in strada con la Discesa sui trampoli Combes de linna. 

Questa sarà la quinta edizione del Pig, promossa dall’associazione culturale CONTRO(e)VENTO. In mostra si troveranno i rappresentanti di ben 15 cantine, 4 birrifici artigianali, e 25 piatti della tradizione gallurese. Della scorsa edizione si parla addirittura di 10mila spettatori. 

(Visited 1.533 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!