Il faro di Capo Testa location esclusiva per far ripartire il turismo della Sardegna

Il progetto di Sonos&Terras a Santa Teresa.

Reinventarsi per ripartire. Nasce con questo assurto il progetto “Sonos&Terras”. La musica per promuovere il territorio. “In questo periodo di difficoltà per i settori del turismo e dello spettacolo, reinventarsi diventa l’unica soluzione per ripartire subito”, spiegano gli ideatori del progetto Antioco Milia di Scano di Montiferro, provincia di Oristano, e Massimo Serra, fotografo professionista di Cabras.

Il progetto vuole dare voce agli artisti locali e non solo, valorizzando le location più belle ed insolite dell’isola per far ripartire in stretta sinergia spettacolo e turismo. Piccoli concerti, quasi “intimi”, immersi nella natura o nel centro storico di un piccolo borgo. E il prossimo evento si terrà venerdì 26 a Santa Teresa Gallura, al faro di Capo Testa.

Ma per assistere all’evento non occorrerà nemmeno muoversi da casa. “Attraverso speciali video con tecnologia a 360 gradi ed un visore ottico, sarà realizzato un video professionale realizzato con attrezzatura all’avanguardia”, spiegano gli ideatori.

Le amministrazioni comunali che aderiscono al progetto possono poi utilizzare anche tutto il materiale prodotto per promuovere il proprio territorio. Insomma, il turismo può ripartire anche grazie alla musica e alle location uniche della Sardegna.

(Visited 776 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!