La protesta dei residenti di Capo Testa a Santa Teresa: “Basta auto senza controllo”

Invasione delle auto a Capo Testa.

La protesta dei residenti e villeggianti di Capo Testa, contro l’invasione delle auto di quest’estate è arrivata a raccogliere oltre 150 firme. Il paradiso naturale di Capo Testa, a Santa Teresa di Gallura, è stato totalmente preso d’assalto da migliaia di turisti. Per questo motivo i residenti hanno deciso di presentare un esposto alla Procura di Tempio Pausania, per richiedere un regolamento d’accesso a quella strada.

La notizia pubblicata oggi dall’Ansa riporta una parte dell’esposto: “La viabilità e la sosta non vengono né limitati né regolamentati – si legge nell’esposto -. In caso di incendio o di grave pericolo i mezzi di soccorso non avrebbero accesso libero e, in caso di emergenza, l’unica via di fuga percorribile risulterebbe inaccessibile”. Una situazione d’emergenza segnalata anche dal Comune di Santa Teresa, e che deve trovare una soluzione per la prossima stagione estiva.

(Visited 973 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!