Santa Teresa, allarme acqua: quella dei rubinetti non è potabile

Ordinanza del sindaco: vietato usarla per scopo alimentari.

A Santa Teresa scatta il divieto di utilizzo dell’acqua distribuita dalla rete pubblica. Quella che esce dai rubinetti, in altre parole, non è potabile. Per questo il sindaco ha emanato un’ordinanza che vieta l’utilizzo per scopi alimentari dell’acqua distribuita dalla rete pubblica nel centro urbano di Santa Teresa.

L’ordinanza è stata dettata da una nota dell’Arpas di Sassari che ha evidenziato il superamento della soglia di sicurezza da parte dei trialometani. L’acqua, precisa l’ordinanza, può essere utilizzata per igiene personale e per lavare frutta e verdura.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura