Doppio furto in poche ore nei negozi di Risparmio Casa di Olbia, prese due donne

I furti nei negozi Risparmio Casa di Olbia.

Due furti scoperti, entrambi nei negozi di Risparmio Casa di Olbia.
Il primo in località Basa dove tre persone, dopo essersi impossessati di creme cosmetiche, biancheria intima e piccoli elettrodomestici, che occultavano all’interno delle borse, superavano le casse senza pagare.

Una di questi veniva bloccata dal vigilantes che provvedeva ad allertare il 112. Altri due si dileguavano. La pattuglia della Stazione di Olbia Centro interveniva sul posto e traeva in arresto una cittadina rumena. Indagini in corso per individuare i complici, anche grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza. In attesa della convalida, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Nel pomeriggio la cosa si ripete, ma nel negozio di Via degli Astronauti. Stavolta ad agire apparentemente una donna sola, anche lei cittadina rumena. Anche se in questo caso il valore della merce non supera i 70 euro, il metodo non lascia dubbi sull’intenzionalità. L’artifizio è stato quello di utilizzare una borsa completamente foderata con carta d’alluminio, per schermare i sensori magnetici all’uscita.

Anche questa volta la quarantenne aveva precedenti specifici. Ed anche per questo il Pm ha disposto la custodia in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

(Visited 7.868 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!