Ad Arzachena un altro passo per la nuova caserma dei vigili del fuoco

Un’area di oltre 4 mila metri quadri.

Questa mattina, nell’ufficio del sindaco Roberto Ragnedda, il Comune di Arzachena ha ceduto ufficialmente a titolo gratuito un terreno in località Naseddu all’Agenzia del Demanio – direzione regionale Sardegna per la realizzazione della nuova sede del distaccamento dei vigili del fuoco. All’incontro hanno preso parte il dottor Pietro Arrica, dell’agenzia regionale, l’ingegnere Antonio Mura e il comandante Luigi Giudice del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Sassari.

La firma del documento prevede la cessione di un’area di oltre 4 mila metri quadri del valore di 130 mila euro da destinare alla realizzazione del presidio e precedentemente inclusa nel piano degli insediamenti produttivi (Pip).

“Grazie a tutti coloro che hanno collaborato per giungere alla firma di questo accordo – dichiara il sindaco Ragnedda -. Da anni, i vigili del fuoco in servizio ad Arzachena chiedono una sede adeguata per rispondere alle tante esigenze di un territorio vasto e articolato in cui transitano centinaia di migliaia di turisti ogni anno. Oggi, posiamo un tassello fondamentale nel progetto di miglioramento dei servizi essenziali a tutela dei cittadini e del territorio: un’operazione che ha una forte valenza per lo spirito di collaborazione che l’ha caratterizzata e per le opportunità che garantisce al paese e alle sue località balneari. Auspichiamo un celere avvio delle fasi di progettazione e realizzazione della struttura e, come già richiesto al Comando generale, l’assegnazione di ulteriori risorse umane alla nostra cittadina”.

Attualmente, il distaccamento dei vigili del fuoco di Arzachena si trova in località Cascioni.

(Visited 526 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!