Tre cani contro una 12enne in strada, denunciato il proprietario per l’aggressione

Arriva la denuncia per l’aggressione dei cani alla 12enne

Una ragazzina 12enne ha subito un’aggressione da parte di tre cani (la foto è d’archivio, ndr.) nel centro del suo paese e la madre ha presentato querela. Gli accertamenti dei carabinieri hanno portato alla denuncia di un operaio 56enne, colpevole di aver lasciato liberi e incustoditi i tre meticci. Per fortuna la studentessa ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni, ma di sicuro si è presa un bello spavento in quei momenti.

L’episodio si era verificato nei gironi scorsi per le strade di Nuraminis e la madre della 12enne aggredita dai cani si era poi rivolta ai carabinieri presentando querela. I militari della stazione locale sono risaliti all’operaio incensurato ed è scattata la denuncia per lesioni personali colpose e omessa custodia e malgoverno di animali.

Condividi l'articolo