Il ritorno della pagina cult “Bella Socio” che feceva tanto divertire Olbia

Torna su Facebook la pagina Bella Socio Olbia.

Era un vero tormentone negli anni 2010-11. Adesso la pagina “Bella Socio Olbia” è tornata su Facebook per far divertire gli utenti di Olbia come qualche anno fa.

Mattia Ventroni, autore della pagina, conosce benissimo la realtà di Olbia. Negli anni che furono ottenne un successo inaspettato con migliaia di follower e condivisioni e interviste sui giornali locali. Una pagina satirica su Olbia, con le espressioni in olbiese, con i post sull’Auchan, il Golosone, il Bua, la Tigella e i locali che andavano un tempo.

“Alcuni negozi e locali di Olbia mi contattarono perfino per fare del merchandising con delle magliette”, ricorda Mattia, oggi trentenne, con una laurea in economia e un’occupazione presso un’agenzia di assicurazioni.

Ma ora è cambiato tutto. Sono cambiate molte abitudini e ci sono tanti nuovi locali e tante cose nuove su cui fare satira. “Allora mi seguivano utenti dai 20 ai 30 anni. Sono convinto che oggi, grazie ad una maggiore importanza dei canali social – ha detto Mattia – la pagina possa tornare celebre anche più di prima”. A Ventroni, che dovette smettere a causa degli studi, era perfino stata suggerita la candidatura alle comunali di Olbia.

Condividi l'articolo