Traffico internazionale di droga: il consigliere regionale Satta e altre 5 a processo

Al via un processo unificato.

Giovanni Satta, ex sindaco di Buddusò sarà giudicato in un unico procedimento per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Attualmente Satta è consigliere regionale nelle file del Psd’az. 

Secondo le indagini partite nel 2014, Satta avrebbe fatto parte di una banda, con collegamenti in Albania, di traffico internazionale di droga. In corso le analisi delle intercettazioni telefoniche da parte dei periti nominati dal tribunale di Tempio. Oltre Satta sono altre cinque le persone a processo che è iniziato ieri.

(Visited 896 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!