Università di Sassari, avvio di corsi per insegnanti di sostegno

Iscrizioni entro il 18 maggio

L’Università degli Studi di Sassari ha bandito una selezione per l’accesso a un Corso di formazione per insegnanti di sostegno. I termini per presentare domanda scadono alle ore 12.00 del 18 maggio. Il bando è pubblicato sul sito www.uniss.it al link https://www.uniss.it/bandi/bando-lammissione-al-corso-di-formazione-il-conseguimento-della-specializzazione-attivita-di-sostegno-didattico-alunni-con-disabilita.
Il corso, che sarà attivato nel Dipartimento di Storia, Scienze dell’uomo e della formazione, è stato programmato nell’ottica del superamento della carenza di organico che affligge il settore nella scuola primaria e dell’infanzia, in accordo con l’Ufficio scolastico regionale.
Per accedere al corso bisognerà superare un test preselettivo a cui seguiranno una prova scritta e una prova orale. Sono disponibili complessivamente 100 posti.
La direzione del corso è affidata al professor Filippo Dettori, docente di Didattica e Pedagogia speciale all’Università di Sassari. I corsisti dovranno seguire le lezioni, sostenere le prove intermedie e superare un esame finale che prevede la discussione di un elaborato.
Le lezioni e i laboratori saranno programmati prevalentemente in orario pomeridiano in modo da consentire ai corsisti che già lavorano di continuare a insegnare seguendo contemporaneamente le attività formative previste.

Condividi l'articolo