La società Azzanì compie 50 anni: una grande festa con i tifosi e le vecchie glorie

La festa per i 50 anni dell’Azzanì.

Mezzo secolo di vita e non sentirli. Mezzo secolo di storia vissuta con orgoglio con la maglia biancoceleste. L’Azzanì compie i suoi primi 50 anni nel calcio. Ma ha lo stesso coraggio ed entusiasmo di quando ha iniziato.

Era il 1969 quando l’allora presidente Nanneddu Scanu chiese l’iscrizione alla Figc della società. L’attuale Comune di Loiri-Porto San Paolo non esisteva ancora. Il territorio ricadeva amministrativamente sotto Tempio.

Un gruppo di ragazzi, un pallone e la voglia di fare. Il primo mister fu Giovanni Inzaina. Da allora la storia si è fatta grande. La società è diventata una famiglia di quasi 400 calciatori e nel 2017 si riuscì a compiere l’impresa, con il passaggio alla Prima categoria.

Oggi è stato un giorno di festa ad Azzanì. Dietro la grande torta si sono abbracciati tutti di nuovo, dalle vecchie glorie a chi oggi tiene alti i colori della squadra. Con la consapevolezza comune che c’è ancora tanta strada da fare e che questo compleanno rappresenta solo una tappa di un lungo cammino.

(Visited 1.148 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!