Olbia, via all’abbattimento della rampa di fronte allo Stadio Nespoli


L’abbattimento è incluso nel piano Mancini.

È stata transennata ieri mattina la rampa di fronte allo Stadio ”Bruno Nespoli”. La strada, che e’ una delle opere incongrue includendo nel piano Mancini, sarà abbattuta. Il piano Mancini comprende tutte quelle opere che devono essere eliminate in base alle procedure di mitigazione del rischio idrogeologico. I fondi sono statali e rientrano nel quadro nazionale ”Italia sicura”. 

Da tempo si discute dell’abbattimento della bretella. I residenti del quartiere Baratta nel corso degli anni hanno più volte denunciato il fatto. Era stata chiesta anche la sospensione dei lavori per la strada che collega il sovrappasso ferroviario con vi Ungheria. L’inadeguatezza dell’opera, responsabile di bloccare lo sbocco del Rio Siligheddu, era gia’  stata denunciata. I cittadini lamentavano il certo che questa ostruzione potesse favorire altre alluvioni. Già dal 1992 si denunciava la pericolosità dell’opera che avrebbe potuto ostruire il flusso dell’acqua. E così e’ stato. A distanza di poco più di due decenni si procedere, finalmente con l’abbattimento di questa bretella.

 

Condividi l'articolo