La Kan Judo Olbia conquista quattro medaglie a Genova

Un anno da incorniciare per la Kan Judo Olbia.

La Kan Judo Olbia conclude il 2017 con la conquista di quattro medaglie nella gara disputata a Genova e organizzata dal Centro Sportivo Marassi. Il 29° Torneo di Natale svoltosi nel capoluogo ligure ha visto la partecipazione di circa 400 judokas provenienti da tutta Italia. Presenti alla manifestazione anche alcuni atleti delle categorie esordienti e ragazzi con alle spalle successi di rilievo. La spedizione della Kan Judo, capitanata dal maestro Angelo Calvisi, ha riguardato 5 atleti che si sono battuti con grande determinazione sul tatami del “Rds Stadium” (nella foto i giovani olbiesi con il maestro). Secondo posto e medaglia d’argento per Alessandro Serra (categoria 55 kg. esordienti). Bronzo invece per Carlo Altana (60 kg. cadetti), Manuel Asara (60 kg. esordienti) e Gabriele Deiana (36 kg. esordienti). Nonostante una coraggiosa prestazione Simone Rosas (45 kg. esordienti) non è riuscito a superare la fase eliminatoria.

Il maestro Calvisi commenta così i risultati: “Tutti i nostri judokas hanno combattuto con ottima tecnica e altrettanta convinzione in una competizione di alto livello che è servita ad accrescere il loro bagaglio di esperienza”. Non si è trattato della prima trasferta dell’anno fuori dall’isola per i giovani atleti olbiesi: “Abbiamo partecipato a importanti manifestazioni a Terni, Ajaccio e Budapest”. La Kan Judo Olbia accresce nel frattempo la qualità certificata dei suoi atleti più esperti. “Nella medesima giornata Mario Fusaro, Salvatore Calvisi e Antonio Chessa (categoria senior e master) hanno sostenuto con successo ad Alghero l’esame per il secondo dan della cintura nera davanti alla commissione della Fijlkam”.

Termina così nel migliore dei modi un anno intenso e ricco di soddisfazioni. “Siamo orgogliosi di aver conseguito il secondo posto nella classifica a squadre dei Trofeo Judo in Action e di quello Città di La Maddalena”. Un altro traguardo di prestigio ha contraddistinto l’anno che sta per concludersi. “Il nostro Manuel Asara si è qualificato per i campionati nazionali esordienti disputati ai primi del mese al Pala Pellicone di Ostia, il centro olimpico della Fijlkam. Per lui un’esperienza gartificante e indimenticabile”. La partecipazione di quattro portacolori della Kan Judo ai mondiali master di Olbia completa un anno sportivo da incorniciare.

 

 

 

 

(Visited 97 times, 1 visits today)

Note sull'Autore