Sospetto caso di meningite a Olbia

La sospetta infezione rilevata all’ospedale di Olbia.

Dalla tarda mattinata di oggi sono in corso a Olbia degli accertamenti su un paziente che presenta alcuni sintomi di una sospetta infezione meningea, il cui agente patogeno è però al momento sconosciuto.

Così come previsto dal protocollo, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Ats – Assl di Olbia ha immediatamente attivato l’indagine epidemiologica e sin dalla giornata di oggi ha sottoposto a profilassi i contatti più stretti del paziente che è stato trasferito nel reparto di malattie infettive a Nuoro per le cure e gli accertamenti del caso.

Inoltre presso il nosocomio sono stati effettuati i prelievi per l’effettuazioni degli esami necessari per accertare la natura della sospetta infezione meningea del paziente arrivato questa mattina (alle ore 12) all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.