Con l’auto blocca l’ingresso in spiaggia ad Arzachena, interviene la polizia

L’episodio sulla spiaggia di Cala Liccia.

Quando in spiaggia il posto non si trova, si sa, ce lo si inventa. Una regola non scritta, ma che dovrebbe sempre tenere conto di quell’altra norma generale e ugualmente importante del buon senso. Norma che impone, anche nel caso in cui non ci siano parcheggi per la nostra amata spiaggia, di non lasciare mai l’auto in doppia fila, di non ostruire il passaggio agli altri mezzi e, soprattuto, a non bloccare eventuali vie di fuga e cancelli.

Così non è stato per l’automobilista che, l’altro giorno, evidentemente spazientito dall’impossibilità di mettere i piedi in acqua lasciando il proprio veicolo quasi fronte mare, ha deciso di abbandonarlo davanti alla sbarra che delimita l’ingresso a Cala Liccia, vicino a Romazzino, ad Arzachena.

In pieno sfregio delle regole e del buon senso, è sceso dalla sua macchina e si è messo in spiaggia. Immediato l’arrivo della polizia locale, che ha rintracciato l’automobilista, l’ha redarguito verbalmente e poi l’ha multato, con la speranza che la prossima volta presti un po’ più di attenzione a dove parcheggia.

(Visited 666 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!