Il sindaco di Calangianus Albieri rinuncia allo stipendio e lo investe per il paese

Albieri rinuncia a 21mila euro.

A seguito dell’elezione come presidente di Egas, il sindaco di Calangianus, Fabio Albieri, ha deciso di rinunciare all’indennità da sindaco. Dal 1 luglio Albieri è alla presidenza dell’Ente di governo d’ambito della Sardegna, l’organismo di programmazione rappresentativo dei Comuni, che permette a tali enti di controllare il sistema idrico integrato.

L’indennità da sindaco è di circa 21 mila euro. “Ho ritenuto utile destinare queste risorse così: 10 mila euro per l’istituzione del bonus bebè, per i nuovi nati; 5 mila euro per implementare i fondi alle associazioni del paese – scrive il sindaco di Calangianus Albieri – 6 mila euro per l’istituzione di 6 borse di studio per studenti universitari meritevoli e in difficoltà. Ho dato disposizioni all’ufficio finanziario di istituire i capitoli nel bilancio”.

Ci sono anche belle storie legate alla politica, che vengono poco diffuse, ma esistono e vanno raccontate, una tra tutte è questa del sindaco di Calangianus.

(Visited 2.725 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!