Acqua sporca a Olbia e in Gallura, la petizione contro Abbanoa

La petizione online.

Sono molte le segnalazioni, soprattutto nell’ultimo periodo, per i disservizi nell’erogazione dell’acqua a Olbia e in Gallura. Molti cittadini lamentano che l’acqua è marrone e maleodorante ed è per questo che sul noto portale change.org è nata una petizione contro Abbanoa.

“L’acqua distribuita in rete, nella città di Olbia, è marrone e maleodorante. Abbanoa non risponde al telefono e nemmeno alle segnalazioni scritte. Inoltre, non rende noto il motivo di tale disagio (per giunta in tempo di covid,  in cui l’acqua pulita è assolutamente indispensabile) e nemmeno quando verrà risolto il problema. Si chiede pertanto la chiarificazione e depurazione immediata dell’acqua e lo sgravio in bolletta per il grave disagio”, si legge nella petizione.

La petizione può essere firmata cliccando sul questo link.

(Visited 861 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!