Con la cocaina nascosta nell’aspirapolvere, arrestato un 50enne

La perquisizione della polizia.

Continuano senza sosta i servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia di stato in tutta l’area metropolitana cagliaritana.

Ieri pomeriggio, la sezione polizia anticrimine unitamente alla squadra volante del Commissariato di Quartu Sant’Elena, dopo attenti servizi investigativi su assuntori di sostanze stupefacenti, hanno notato un sospetto via vai di persone in un condominio di Via Belgio. Le persone che entravano all’interno del palazzo poco dopo uscivano con fare molto circospetto, lasciando intendere un’intensa attività di vendita di droga.

Il blitz è scattato nella tarda serata, scoprendo all’interno dell’appartamento attenzionato, un uomo, 50enne quartese già noto alle Forze di Polizia. Dopo un attento controllo, gli investigatori e gli agenti, hanno scoperto, nascosti nel serbatoio di un’aspirapolvere, circa 6 grammi di cocaina, suddivisi in piccole bustine pronte alla vendita, e numerosi bilancini di precisione.

Il Cannas è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e, terminati gli atti di rito, accompagnato presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.

(Visited 2.853 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!