Festa e marijuana a Berchidda, 13 giovanissimi multati e una denuncia

I carabinieri hanno messo fine ai festeggiamenti.

I carabinieri della stazione di Berchidda e della sezione radiomobile del reparto territoriale di Olbia, nel corso dei normali servizi preventivi di controllo del territorio, hanno proceduto a sanzionare 13 giovanissimi, tutti di età compresa tra i 17 e i 20 anni, sorpresi a festeggiare probabilmente l’arrivo della primavera con uno spuntino organizzato in una casa del centro cittadino, in violazione delle misure anti Covid.

Durante l’intervento i carabinieri accertavano tra l’altro che un paio di ragazzi erano in possesso di uno spinello ed invece un terzo giovane, un diciassettenne di Berchidda, aveva nella sua disponibilità circa 80 grammi di marijuana.

Identificati tutti i partecipanti e messo fine alla festa, i militari hanno multato i ragazzi, segnalando alla prefettura i due assuntori e denunciando il diciassettenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti alla procura della repubblica per i minorenni di Sassari.

La perquisizione effettuata a casa di quest’ultimo ha consentito inoltre di rinvenire altri 8 grammi di marijuana. Nella disponibilità del padre, anche lui denunciato, è stato trovato diverso munizionamento per pistola e fucili illegalmente detenuto, tutto sottoposto a sequestro.

(Visited 975 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!