Due auto incendiate allo stesso carabiniere in un anno, s’indaga a Buddusò

L’attentato incendiario all’auto di un carabiniere a Buddusò.

Il secondo atto intimidatorio in due anni. Proseguono le indagini per far luce sull’attentato incendiario avvenuto la scorsa notte ai danni dell’auto di un carabiniere della caserma di Buddusò.

Attentato incendiario nella notte a Buddusò, a fuoco un’auto

L’auto del militare, che era parcheggiata in piazza Fumu, nel centro del paese, e proprio davanti alla caserma, è stata data alle fiamme da ignoti. Ma quello che stanno cercando di capire gli investigatori è se l’episodio possa essere collegato con un altro, che aveva subito lo stesso carabiniere l’anno prima.

Al momento sembra inverosimile che l’autore del gesto sia lo stesso, siccome il colpevole di allora, un giovane, è sotto processo. Il comandante provinciale dell’Arma Luca Corbellotti ha espresso ieri la sua solidarietà alla vittima dell’atto intimidatorio.

(Visited 301 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!