Minacce di morte ai balneari da un consigliere di Olbia, l’indagine della Procura scuote il Comune

Le minacce di morte da un consigliere Olbia.

Minacce anche di morte. Queste sarebbero state rivolte da un consigliere comunale di Olbia, che fa parte della maggioranza, ai membri di Fedebalneari. La vicenda sarebbe accaduta dopo il “no” del Consiglio alla proroga per le concessioni balneari e gli associati avrebbero condiviso un post che ritraeva il consigliere con il sindaco di Olbia Settimo Nizzi.

“Stai attento che ti stai allontanando da chi comanda”, queste anche le parole che il consigliere avrebbe detto a chi prendeva posizione contro la decisione di Nizzi, appoggiando invece le critiche mosse dall’opposizione. La vicenda, finita in Procura, dopo un esposto presentato da Federbalneari, è stata all’attenzione del Consiglio comunale di ieri.

A sollevarla il consigliere d’opposizione Davide Bacciu. “Mi ha turbato la notizia, delle minacce ad un gruppo – ha commentato Bacciu -, rei di non condividere la decisione del sindaco per la questione dei balneari”.

(Visited 13.374 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!