La nube del vulcano delle Canarie verso la Sardegna, le previsioni

Dalle previsioni attraverserà Sardegna e Sicilia.

La Sardegna resta sorvegliata speciale assieme alla Sicilia dopo l’eruzione del vulcano Cumbre Vieja sull’isola La Palma nell’arcipelago spagnolo delle Canarie. La nube di polveri che portano con sé anche delle sostanze nocive, come anidride solforosa e biossido di zolfo.

Secondo la previsione tra domani e dopodomani la nube dovrebbe attraversare l’Isola per poi dirigersi in direzione della Sicilia. Le altre regioni italiane invece dovrebbero essere interessate solo in modo marginale dal fenomeno. Al momento non sembrano comunque esserci pericoli diretti per la Sardegna, visto che i fumi dell’eruzione si trovano a circa 5mila metri dal suolo e durante il passaggio non sono previste piogge che potrebbero far ricadere sostanze potenzialmente dannose. Al momento non si registrano sforamenti nei livelli dei parametri di qualità dell’aria.

Condividi l'articolo

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura