Piantine di marijuana a Olbia nascoste tra i canneti del Rio Gadduresu

In corso le indagini.

Continua l’attività di controllo da parte del commissariato di polizia di Olbia per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in città e nel territorio.

Nei giorni scorsi gli agenti delle Volanti hanno individuato nel centro abitato di Olbia diciannove piantine di marijuana coltivata in vasi e nascosta tra i canneti del Rio Gadduresu.

Le piantine illegali avevano tutte un’altezza compresa tra i 20 ed i 130 cm, alcune delle quali erano già pronte per essere lavorate e commercializzate.  Sono in corso le indagini per individuare i reponsabili.

(Visited 446 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!