Raccolta di beni per bimbi a San Simplicio, solidarietà a Olbia

scalinata Olbia

La raccolta di beni a San Simplicio.

Ritorna, a 3 anni dall’ultimo evento, la raccolta di solidarietà a San Simplicio rivolta ai bimbi di prima infanzia. L’evento che si trova oggi già alla seconda edizione, patrocinato dal Comune di Olbia, è sempre organizzato dall’associazione “Note di luce di San Simplicio“, associazione, quest’ultima, da tempo, impegnata nel territorio in vari progetti di solidarietà.

È, infatti, solo dello scorso novembre, a seguito della vendita di un libro di fiabe promosso dalla stessa associazione, la donazione alla città di Olbia dell’altalena per bimbi con disabilità, oggi fruibile liberamente presso il Parco Fausto Noce.

Anche questa volta i volontari dell’associazione saranno presenti per tutta la giornata di domenica 7 aprile presso la scalinata di San Simplicio per raccogliere beni di prima necessità per bimbi di prima infanzia, in particolare: omogenizzati, merendine, biscotti, pastina, normale latte a lunga conservazione ( non latte per lattanti o latte di crescita) ecc. Inoltre, sarà possibile donare dei prodotti di Igiene per l’infanzia ( pannolini, shampoo, bagno schiuma ecc). No giocattoli. No vestiti.

Purtroppo, visto il grave momento di difficoltà in cui si trovano a vivere molte famiglie, Note di Luce cerca di portare una piccola carezza di bontà e di solidarietà con un piccolo ma concreto aiuto ai più piccoli, ai bambini, che, sommessamente, vivono e sopportano gli effetti di questa grave a volte silenziosa crisi che è prima di tutto crisi dei più deboli.

Chi volesse dare il suo sostegno con la sua personale “carezza di bontà”, potrà farlo lasciando la sua busta presso la scalinata di San Simplicio. I volontari dell’associazione saranno presenti per tutta la giornata sulla scalinata per la raccolta dei beni, dalle ore 9 alle ore 19.

I beni raccolti verranno poi donati ad alcune associazioni di volontariato che si occuperanno della loro distribuzione. In particolare: Libere energie, Centro aiuto alla Vita e alla Cittadella della Carità di Olbia.

Condividi l'articolo