Spaccio e consumo di droga, i sequestri della Guardia di finanza

Continua l’attività delle Fiamme gialle.

Proseguono senza sosta le attività di contrasto alla diffusione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti effettuate sul territorio dell’intera provincia di Cagliari da parte della Fiamme gialle del comando provinciale. La quotidiana attività di controllo economico del territorio, viene indirizzata, da un lato al contrasto, alla diffusione e al consumo di sostanze stupefacenti e dall’altro ad intercettare e stroncare le attività di spaccio, sia minute che organizzate.

I Baschi verdi e i cinofili dellacompagnia Cagliari hanno tratto in arresto un quarantenne cagliaritano, colto in flagranza nell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo una breve attività di appostamento in una via di Is Mirrionis, i militari hanno assistito ad una cessione di una dose di sostanza stupefacente e sono immediatamente intervenuti.

L’acquirente è riuscito a fuggire velocemente, abbandonando la dose acquistata, ma i Finanzieri sono riusciti a fermare lo spacciatore prima che potesse allontanarsi. Lo stesso aveva occultato nel vano scale di un condominio del quartiere 16 dosi di cocaina, per un totale di 1 grammo, e 7 dosi di eroina, per un totale di 0,5 grammi, non sfuggite al fiuto dei cani antidroga.

La sostanza è stata sottoposta a sequestro insieme ad 85 euro in banconote da piccolo taglio trovate nelle tasche dello spacciatore. Il soggetto è stato così tratto in arresto e, a seguito del giudizio per direttissima, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del processo che si svolgerà il prossimo 4 ottobre.

Altre attività di servizio nello specifico comparto hanno consentito di effettuare ulteriori sequestri di sostanza stupefacente. Presso il porto del capoluogo, i finanzieri hanno rinvenuto 1 grammo di hashish e 3,3 grammi di marijuana nei confronti di due soggetti sbarcati dai traghetti, un italiano ed uno straniero, rispettivamente di 20 e 25 anni.

All’aeroporto di Elmas, le Fiamme gialle hanno trovato 0,9 grammi di marijuana nella disponibilità un cittadino italiano, 41enne, proveniente da Charleroy. Nei pressi della stazione ferroviaria di Cagliari, una pattuglia ha sequestrato 5,95 grammi di marijuana e 1 spinello nei confronti di 2 cittadini italiani, di 20 e 21 anni.

Sempre a Cagliari, in via Seruci, i Baschi Verdi hanno sottoposto a controllo 2 soggetti di 39 e 28 anni trovati in possesso, rispettivamente di 0,9 grammi di hashish e 0,9 grammi di marijuana. A Quartu Sant’Elena, presso il lungomare Poetto, le Fiamme Gialle, hanno rinvenuto addosso a 3 soggetti, di cui uno minorenne, 6,4 grammi di marijuana. A Sarroch, in via del Mare, i Finanzieri hanno sequestrato 0,7 grammi di marijuana nei confronti di un cittadino italiano, 24enne. A Villacidro, una pattuglia ha invece rinvenuto, abbandonati da ignoti lungo un marciapiede, 17,33 grammi di hashish.

Nel corso del 2019, l’azione della Guardia di Finanza di Cagliari nello specifico settore, che vede le pattuglie del Corpo, da un lato, operare quotidianamente sul territorio, dall’altro, effettuare complesse ed articolate indagini volte a individuare e reprimere i canali di alimentazione delle sostanze stupefacenti, ma anche prestare la propria collaborazione – in particolare quella delle unità cinofile – alle altre forze di polizia parimenti impegnate al contrasto del fenomeno, ha complessivamente condotto alla segnalazione alla Prefettura di 235 soggetti (di cui 30 minori), alla denuncia alla Autorità Giudiziaria di 63 persone, all’arresto di 33 spacciatori ed al sequestro di 17,57 chili di cocaina, 4,9 chili di marijuana, 18,3 chili di hashish, 4,7 chili di eroina e 84 spinelli.

(Visited 903 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!