Uccide 2 cinghiali e li carica in auto a Olbia, ma viene fermato dai carabinieri

I militari hanno riconosciuto l’uomo e l’hanno fermato per un controllo.

Durante alcuni controlli i carabinieri di Olbia hanno fermato un 70enne originario del Campidano trovando nel portabagagli dell’auto due cinghiali.

L’uomo era alla guida della sua auto quando è stato fermato per un controllo. I carabinieri, l’hanno riconosciuto e, visto i suoi precedenti per bracconaggio, hanno deciso di controllare se nascondesse qualcosa in auto.

Aperto il portabagagli i carabinieri hanno trovato 2 cinghiali appena uccisi, un coltello a serramanico e un cannello da cucina. Gli animali e il materiale rinvenuto è stato sequestrato e per l’uomo è scattata la denuncia.

(Visited 10.002 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!