Educazione e adolescenza, a Golfo Aranci tre conferenze sul tema

Gli appuntamenti sono rivolti ai genitori, famiglie, insegnanti.

Il comune di Golfo Aranci ha organizzato per il mese di maggio una serie di conferenze educative curate dal Crea (Centro per la creatività Educativa) e condotte dal fondatore e direttore scientifico del centro Lorenzo Braina, pedagogista, scrittore ed esperto di mediazione sociale. Gli appuntamenti sono rivolti ai genitori, famiglie, insegnanti nonché a tutta la comunità educante e sono ad ingresso libero.

“Un importante risultato – spiega Mario Mulas vice sindaco ed assessore ai servizi sociali – per il quale abbiamo lavorato a lungo al fine di individuare le singole tematiche oggetto delle tre conferenze, gli argomenti affrontati trattano questioni delicate e rispetto alle quali alle volte non si sa come comportarsi. Le conferenze che l’assessorato ha determinato mirano a riunire tutte le sensibilità educanti e ad affrontare riflessioni sulle scelte all’interno delle famiglie, sul ruolo educativo degli adulti verso i ragazzi e sugli aspetti delle dinamiche comunicative e relazionali”.

La prima delle tre conferenze dal titolo “Il tavolo di famiglia” partendo da storie familiari, affronterà le questioni relative alle tradizioni, al cambiamento, alle scelte e trasmissioni valoriali all’interno delle famiglie stesse. Il secondo appuntamento “L’adolescenza tra ribellioni e silenzi” affronterà le piccole grandi crisi evolutive che l’adolescente e la sua famiglia possono attraversare, mentre l’ultimo appuntamento in calendario le “7 P”. affronterà 7 grandi modalità relazionali che possono ostacolare la costruzione di un legame educativo e di insegnamento, attraverso esperienze dirette e testimonianze la conferenza affronterà appunto i 7 più comuni e frequenti comportamenti di ostacolo alla relazione.

“Gli incontri – aggiunge il sindaco Fasolino – vanno nella direzione di fornire una ulteriore occasione di confronto e di dialogo per genitori, insegnanti ed educatori coniugando il tema dell’educazione al tempo, ai legami e alle dinamiche della nostra società. Una occasione per sollevare in chi è chiamato ad educare, a qualsiasi livello lo faccia dubbi, interrogativi, ma soprattutto a pensare e a volte a ripensare rapporto tra educatore ed educando, convinti che ci sia sempre qualcosa da imparare”.

Le Conferenze Educative si terranno presso l’Aula Consiliare del Comune di Golfo Aranci dalle ore 17 e 30 alle 19 e 30 nei seguenti giorni di venerdì 4 maggio, martedì 15 maggio e giovedì 24 maggio 2018.

(Visited 151 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!