Contro il caro traghetti di La Maddalena, un mini bus per muoversi sull’isola

Mini bus contro il caro traghetti.

“Giunge al termine il periodo di sconti previsti per i non residenti che desideravano traversare il tratto Palau-La Maddalena. Non sarebbe una notizia così clamorosa se non fosse che tale convenzione non è mai stata attuata”. La denuncia arriva dal vice commissario della Lega in Sardegna Dario Giagoni. “Siamo rimasti a dir poco basiti nello scoprire che l’amministrazione non ha afferrato al volo la possibilità di utilizzare i fondi regionali per l’abbattimento del costo del biglietto, burocratizzando tutto il sistema ed impedendo di fatto alla società di navigazione di poter attuare gli sconti. Proseguire con la politica del “me ne lavo le mani” è un male sia per l’economia locale che per la competitività turistica che non puó stare al passo”.

Secondo Giagoni La Maddalena potrebbe essere valorizzata anche attraverso un “servizio di mini bus economici che consentano il tour del posto, andando a evitare così un eccessivo passaggio di veicoli”.

“Chiediamo sin da ora un impegno concreto che porti a un ribasso dei costi di trasporto – chiosa il vice commissario -. La Regione deve rammentare che è suo dovere andare incontro alle necessitàdel suo popolo sempre, non solo un mese all’anno o poco più”.

(Visited 1.612 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!