Sardinian job day, come muoversi e la nuova app per navigare nei padiglioni

Tutte le aree e i padiglioni del Sardinian job day.

Tutto pronto per il Sardinian job day 2019. Si parte domani, giovedì 24 alle 8 e 30, quando apriranno i cancelli della Fiera di Cagliari, e si prosegue fino al 25 con i colloqui di lavoro, gli incontri rivolti al grande pubblico, i seminari e i diversi momenti di confronto e di formazione.

I partecipanti potranno recarsi, in base alle attività che intendono fare, nelle postazioni di accoglienza posizionate in ciascun padiglione.

La registrazione dei candidati che dovranno sostenere i colloqui (circa 6.000) avverrà nel Padiglione I, al piano terra. È necessario portare con sé un valido documento di riconoscimento e la tessera sanitaria, e si raccomanda anche una copia stampata del proprio curriculum vitae. Una volta registrati ai candidati verrà comunicato l’orario nel quale sostenere il colloquio. La durata è di circa 15 minuti e, al termine, l’azienda potrà inserire l’esito direttamente nel SIL (Sistema informativo lavoro).

Quest’anno il Sardinian job day è ancora più smart. Tramite la App SJD2019, disponibile per Android e iOS su Play Store e App Store, si ha la possibilità di muoversi in modo più agevole all’interno dello spazio fieristico, di conoscere i dettagli di tutte le attività, e ricevere notifiche per essere aggiornati in tempo reale sull’evento.

Nel padiglione I, oltre agli spazi dedicati ai colloqui, al piano terra e al primo piano, un’intera area è destinata ai Centri per l’impiego, dove sarà possibile ottenere informazioni, supporto e dettagli sui servizi offerti.  Qui, inoltre, al primo piano, sono posizionati gli stand delle istituzioni e delle Università di Cagliari e di Sassari. Nel padiglione L si effettua l’accoglienza degli studenti delle scuole superiori, che sono stati inseriti nelle diverse attività seminariali e di intrattenimento.

Il padiglione B ospita le aziende presenti al job day con il loro stand, rappresentative di tutti i settori economici, mentre nel padiglione G si trovano gli enti e le agenzie di formazione, per promuovere i rispettivi corsi e la nuova offerta formativa.

Al padiglione E si incontrano le Forze armate: Esercito, Carabinieri, Guardia di Finanza, Aeronautica, Polizia di Stato, Marina, Guardia Costiera, e la Croce Rossa Italiana, che daranno indicazioni sui percorsi da seguire per entrare a far parte di questi Corpi. E nello stesso padiglione si trova un’area dedicata allo sport, dove potranno praticarsi alcune attività, grazie all’allestimento di un campo da calcetto, un campo da basket e uno di badminton, e visitare gli stand di Luna Rossa, Cagliari calcio e della Dinamo Sassari.

Il padiglione C ospita la novità del Sardinian job day 2019: uno spazio dedicato alla digital innovation, con gli stand di 31 aziende che operano in ambito digitale, e tre percorsi creativi e stimolanti: Viaggio nel lavoro digitale, FastHack – 6 ore per dare una spinta al tuo futuro, e il Science centre di 10LAB.

Un punto ristoro è allestito al padiglione G, e altri punti sono presenti negli spazi all’aperto con diverse proposte di street food.

(Visited 130 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!