Olbia, 40 mila euro per favorire le attività dedicate ai giovani: il bando del Comune

Le domande entro il 5 luglio.

Giovedì 5 luglio scadono i termini per la presentazione delle domande relative al bando per attività dedicate ai giovani. L’assessore Sabrina Serra invita gli interessati a cogliere l’opportunità e presentare le istanze nei termini previsti.

“É necessario sostenere le passioni, i bisogni e le aspettative dei nostri giovani con iniziative basate su valori sani, positivi e proiettati verso il futuro. – afferma l’assessore Sabrina Serra – Il nostro sostegno parte dalle risorse finanziarie messe a disposizione di idee e progetti validi: 40 mila euro che saranno ripartiti sulla base del punteggio acquisito. Il bando scade a breve, per questo invitiamo gli operatori del settore a presentare le loro idee nei modi indicati. I promotori ammessi a finanziamento saranno per noi e per i destinatari delle iniziative uno strumento prezioso di attuazione delle politiche giovanili”.

Sono ammessi a presentare domanda di contributo associazioni, fondazioni, comitati e altri soggetti privati, che abbiano sede o che comunque svolgano la loro attività nel territorio comunale, regolarmente costituiti da almeno due anni.

I requisiti fondamentali che i soggetti devono possedere per partecipare al bando è che abbiamo sede nel Comune di Olbia e che svolgano attività dedicate ai giovani: musica, teatro, danza, cinema, arti e cultura della comunicazione, animazione, percorsi educativo-formativi per bambini ed adolescenti, attività culturali sulle tematiche più disparate, ad esempio legate all’ambiente o alla multiculturalità.

Saranno privilegiate le attività volte a creare punti di aggregazione giovanile all’interno dei quali  i giovani possano esprimere le loro potenzialità e quelle che tendono a stimolare i ragazzi ad un maggiore impegno sociale e culturale anche mediante l’interazione con fasce generazionali diverse.

Le domande redatte in carta semplice, devono essere indirizzate al Comune di Olbia settore servizi alla persona – assessorato alle politiche giovanili Via Garibaldi 49. Qualora le domande dovessero essere inviate in busta chiusa, le stesse dovranno riportare il mittente e la dicitura “Bando per l’assegnazione di contributi – Politiche Giovanili 2018”. Le domande potranno essere inviate anche tramite posta certificata all’indirizzo: comune.olbia@actaliscertymail.it

 

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura