Anche i 5 Stelle di Olbia chiedono al Comune misure urgenti per il coronavirus

Le richieste dei consiglieri comunali del M5S.

Anche i consiglieri comunali del M5S Olbia Maria Teresa Piccinnu e Roberto Ferinaio chiedono al Comune di attivarsi per mettere in campo un pacchetto di aiuti ai cittadini per la crisi del coronavirus.

Tra le misure richieste la prorogare tutti i tributi in scadenza fino al 31 dicembre con la formula della sospensione di tutte le sanzioni e interessi. Azzeramento della Tasi, data la sua abrogazione a livello nazionale, senza aumenti della nuova Imu.

Trasformare l’addizionale comunale in “voucher” da spendere nel territorio cittadino ed erogarsi tramite le politiche sociali. Lasciare nella disponibilità delle strutture ricettive la tassa di soggiorno affinché possano ristorarsi, seppure parzialmente, della defezione nelle prenotazioni stagionali.

“L’emergenza sanitaria avrà un impatto senza precedenti sulla situazione economica dei nostri concittadini – scrivono i consiglieri -.  Occorre prendere immediate ed urgenti iniziative anche di sostegno economico”.

(Visited 443 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!